Articoli

Cems | Prenota online

RISCHIO ICTUS E MALATTIE CARDIOVASCOLARI? VALUTALO AL CEMS

A COSA SERVE L’ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI (TSA)?
La malattia aterosclerotica è la patologia più frequentemente studiata nel distretto dei tronchi sovraortici.
La placca carotidea è la lesione aterosclerotica più frequente.

L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è il miglior metodo di valutazione del rischio di malattia dell’apparato cardio-vascolare proprio perché consente di individuare la presenza di una patologia steno-ostruttiva, sia in pazienti sintomatici che asintomatici.

➠ prenota al Cems l’ecocolordoppler ai tronchi sovraortici

ICTUS E MALATTIE ISCHEMICHE, QUANTO SONO FREQUENTI?
Ictus, ischemie permanenti ed attacco ischemico transitorio (TIA) sono la prima causa di disabilità e la seconda causa di morte nei paesi occidentali. E il rischio di recidiva è molto alto: dopo un ictus c’è il 30-45% di rischio di altro episodio ischemico nei 5 anni successivi, dopo un TIA il rischio è, entro il primo mese, pari al 20%.

Questo significa che la prevenzione è importantissima e l’ecografia dei tronchi sovraortici è indicata sia nella prevenzione della malattia aterosclerotica cerebrale e cardiaca che nella prevenzione dell’ictus, oltre che nel monitoraggio degli interventi chirurgici di rivascolarizzazione.

Accertare la presenza di placche arteriosclerotiche, soprattutto nei pazienti asintomatici, consente di agire preventivamente, con terapia medica o intervento chirurgico, e in modo spesso determinante per la storia clinica del paziente e per la sua vita.

PER CHI È PIÙ INDICATO UN ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI?
Lo screening con ecografia dei tronchi sovraortici (TSA) è particolarmente consigliata ai pazienti anziani con fattori di rischio per malattie cardiovascolari, ai pazienti giovani con familiarità di malattie cerebrovascolari e/o alterazioni del metabolismo, ai pazienti emicranici.

LA PROMOZIONE DI LUGLIO
Nel mese di luglio, il CEMS propone il servizio di ecografia ai tronchi sovraortici a € 60,00.

➠ prenotala online oppure scaricando gratuitamente l’APP CEMS sul tuo cellulare o chiamando lo 045 923 0404

Cems | Ecografia tronchi sovraortici

ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI: A COSA SERVE?

CHE COS’È L’ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI (TSA)?
L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è un esame, semplice e non invasivo, condotto per monitorare lo stato di salute dei vasi sanguigni che portano sangue al cervello (carotidi e arterie vertebrali) e per diagnosticare malattie cerebrovascolari.

➠ prenota al Cems l’ecocolordoppler ai tronchi sovraortici (TSA)

A COSA SERVE L’ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI (TSA)?
L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è un’ecografia che studia la morfologia e il funzionamento dei vasi.

Consente di valutare sia il diametro e lo spessore della parete di un determinato vaso, sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso; riconosce inoltre le più piccole lesioni delle pareti dei vasi, la presenza di lesioni aterosclerotiche (placche) e consente di valutare il grado di stenosi (punto in cui l’arteria, ridotta di calibro, consente il passaggio di una minore quantità di sangue e quindi di ossigeno al cervello) per escludere la presenza di trombosi venose o l’insorgenza di ictus.
L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici, abbinando uno studio morfologico ad uno studio funzionale, è un esame che può quindi:

  • favorire la prevenzione,
  • seguire nel tempo l’andamento di una stenosi,
  • indirizzare verso una corretta terapia medica o chirurgica.

➠ prenota qui l’ecocolordoppler ai tronchi sovraortici

A CHI È INDICATO L’ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI?
L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è utilizzato come screening preventivo nei pazienti con fattori di rischio cardiovascolare quali fumo, ipertensione, diabete, ipercolesterolemia.

L’esame è, inoltre, richiesto dal medico specialista per i pazienti che hanno subito un ictus o un TIA – attacco ischemico transitorio – e per la diagnosi di aneurisma.

COME SI SVOLGE L’ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI?
Si esegue come una qualsiasi ecografia, non comporta alcun disturbo e preparazione specifica per il paziente. L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici può essere eseguito anche in gravidanza.

LA PROMOZIONE DI LUGLIO
Nel mese di luglio, il CEMS propone il servizio di ecografia ai tronchi sovraortici a € 60,00.

Lo puoi ➠ prenotare online oppure scaricando gratuitamente l’APP CEMS sul tuo cellulare o chiamando lo 045 923 0404