Oncologia Medica

Il CEMS eroga a tutte le persone che ne fanno richiesta le seguenti prestazioni:

1) Diagnosi di conferma o esclusione di malattia tumorale al comparire di sintomo sospetto (ad es.: emorragia gastrica, sangue nelle feci, sputo di sangue, dolore insistente in qualsiasi parte del corpo, lesione della pelle che non guarisce o neo che si modifica, tosse che non regredisce, palpazione di nodulo sottocutaneo o mammario, disturbi ad urinare, alterazioni della defecazione, ecc. …).
L’eventuale conferma di tumore sarà corredata dal suo stadio, con estrema rapidità, al massimo in 48-72h., mediante indagini eseguite in via prioritaria c/o il CEMS.
Ciò permetterà al paziente di accedere alle cure ospedaliere prontamente, con diagnosi e stadio di malattia già pronti, e quindi senza attese per ulteriori esami;

2) visita oncologica;

3) consulenza oncologica su cartella clinica (o altro materiale diagnostico), portata in visione dai familiari;

4) consulenza di accompagnamento empatico (spiegazioni su cure, su possibili supporti infermieristici, di volontariato, farmacologici o fisiatrici fattibili a domicilio, su atti diagnostici, su prospettive e speranze, ecc.) nelle diverse fasi di malattia;

Percorso dedicato alle donne operate al seno

l CEMS offre in particolare alle donne operate al seno, in terapia ormonale e in follow-up, tutte le prestazioni necessarie al controllo della neoplasia mammaria e degli eventuali effetti collaterali dei trattamenti.

In particolare:

1) Visita oncologica da parte di specialista sul tumore al seno

2) Esame senologico

3) Eco pelvi trans vaginale

4) Densitometria ossea

5) Altri esami su indicazione dell’Oncologa (esami ematochimici, compresi i marcatori tumorali, ecografia addome, radiografia del torace, Tac e RM di vari segmenti corporei, ecocardiogramma, altre visite visite specialistiche)

N.B.: ogni prestazione, oltre alla già specificata diagnosi rapida, viene erogata nel più breve tempo possibile dalla richiesta, in genere in un lasso di 12-24h.