Chi Siamo

Il nuovo punto di riferimento per la salute dei veronesi

Centro Medico Specialistico

La mission

Lo scopo del CEMS Centro Medico Specialistico è fornire prestazioni sanitarie di eccellenza e personalizzate,
al servizio dei propri clienti.

Accanto alla finalità medica, il CEMS persegue anche la valorizzazione della persona. Il rispetto delle sue convinzioni, della sua condizione e del diverso stato di necessità.

Lo raggiungiamo mediante l'abbattimento di ogni barriera, architettonica e non, che possa interporsi tra la struttura, lo Staff e l'Utente che accede al servizio. Per questo ai pazienti barellati, donne in stato di gravidanza, disabili, persone anziane e ad ogni altra condizione di urgenza, è riconosciuta la priorità di accesso. Inoltre le informazioni all'Utenza sono redatte e distribuite in diverse lingue per favorire l'approccio linguistico e interculturale.

Il Centro Medico Specialistico eroga prestazioni sanitarie in forma privata, ossia non ancora convenzionate con il Sistema Sanitario Regionale (SSR). Sono tuttavia state definite forme di convenzione con le maggiori Società Assicurative e Industriali, inoltre, molte delle prestazioni erogate hanno una tariffa vicina al costo del ticket sanitario.

Il centro

Il CEMS è una moderna struttura poli-specialistica di circa 3200 mq distribuiti su tre piani.

Al piano terra, oltre alla reception sono collocati 13 ambulatori specialistici, dove operano medici di fama internazionale.

Il primo piano è destinato all'attività di radiodiagnostica, che utilizza solo macchine di ultima generazione e dove la refertazione è redatta nella maggior parte dei casi in tempo reale. Sempre al primo piano è ospitato anche un ambulatorio chirurgico con sala di sterilizzazione.

Nel piano interrato si svolge l'attività di riabilitazione funzionale dove, coordinati dal medico fisiatra, operano solo fisioterapisti qualificati.

Il centro CEMS

Il CEMS è a Verona, in Via Fava 2/B, è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 19,30.

Provenendo dal centro città o dal quartiere Chievo, la struttura è facilmente raggiungibile in automobile ed è dotata di un ampio parcheggio gratuito ad uso privato.
Degli oltre 100 stalli, alcuni sono riservati ai pazienti diversamente abili, alle ambulanze e ai mezzi di primo soccorso. Le linee pubbliche che transitano in prossimità sono la n°11, la 12 e la 33.